Med Clinic Rejuve – quando bellezza e sicurezza vanno di pari passo.

Il 2020 è stato un anno senza dubbio fuori dal comune per tutti noi. Inizialmente abbiamo dovuto abituarci a tante nuove disposizioni per combattere la diffusione del virus Covid-19. Queste ora sono una prassi consolidata anche in termini di prevenzione. Vi raccontiamo tutto in questo articolo.

Il nostro studio

Oggi possiamo dire di aver rafforzato ancor di più il nostro quotidiano impegno nella tutela dei pazienti che si rivolgono al nostro studio per effettuare i più svariati trattamenti e terapie. Da un lato ci sentiamo forti di una prassi che ci è sempre appartenuta, del resto siamo un centro medico dove l’igiene è sempre stata un aspetto prioritario. Dall’altro siamo consapevoli che tutte le misure aggiuntive adottate sono diventate per noi un’ulteriore prassi consolidata che mette tutti d’accordo, medico e paziente in sicurezza.

Le nostre regole

Ripassiamo quindi le regole e le misure di prevenzione Covid-19 messe in campo per accedere nei nostri spazi con la massima responsabilità.
  1. Gli appuntamenti vanno pianificati e concordati telefonicamente con il nostro personale, anche nel caso di pazienti abituali. Questo consente al nostro staff di igienizzare gli spazi in modo accurato fra un appuntamento e un altro, ma soprattutto in questo modo riusciamo a fare già un primo screening telefonico e accertarci della non presenza di sintomi influenzali o di contatti con possibili positivi.
  2. Non è consentito recarsi nel nostro studio con uno o più accompagnatori, tranne in caso di pazienti minorenni. Solo in quest’ultimo caso il genitore sarà invitato ad attendere nella sala d’aspetto fino a fine trattamento. Questo tutela sia il nostro personale che i pazienti stessi da eventuali situazioni di assembramento.
  3. Prima di accedere negli spazi del centro, il Direttore Sanitario provvederà a misurare la temperatura con un termometro a infrarossi. Si ricorda che non è possibile accedere agli spazi con una temperatura corporea superiore a 37,5°.
  4. Prima dell’ingresso vi sarà fornito: gel mani igienizzante, copriscarpe, mascherina e cuffia. Tutti i dispositivi sono naturalmente monouso.
  5. Una volta entrati nello studio verrà effettuato un ulteriore esame a discrezione del Direttore Sanitario: la misurazione della saturazione di ossigeno. Questo ulteriore check, eseguito con l’apposito dispositivo (saturimetro), serve a capire quanto ossigeno è presente nel vostro sangue e se la quantità è sufficiente per una corretta respirazione e un corretto funzionamento dei polmoni.
  6. Distanziamento prima di tutto. Oltre a tutte le accortezze sopracitate, ricordiamo che non deve essere sottovalutata l’efficacia del distanziamento. È opportuno quindi mantenere una distanza di un metro all’interno del centro.
  7. Pulizia e igiene! Oltre a effettuare una sanificazione giornaliera di tutti gli spazi e a igienizzare tutte le superfici fra un appuntamento e l’altro, ogni sera durante l’orario di chiusura provvediamo a sanificare ulteriormente grazie all’ausilio di un dispositivo all’ozono che vaporizza nell’ambiente proprietà battericida.
  8. Ricordiamo che anche la pratica di smaltimento dei presidi medici utilizzati (mascherine, copriscarpe, ect) viene eseguita con la massima cura in appositi contenitori che inibiscono eventuali contaminazioni.
  9. Repetita iuvant: le norme da ricordare sono tante e capiamo che a volte, presi dall’entusiasmo di intraprendere un percorso di trattamenti, si possano momentaneamente scordare. Per questo i nostri spazi sono ricchi di avvisi cartacei e il nostro personale è sempre pronto a fugare eventuali dubbi o incertezze anche in merito di prevenzione di Covid-19!
Vi aspettiamo quindi presso il nostro centro medico con la massima tutela per la vostra salute! Prenotate un appuntamento qui!