Trattamenti

Ideale per:

Donna: Glutei, Mani, Viso

Uomo: Glutei, Mani, Viso

Filler

Dall’inglese per definizione TO FILL- riempire, colmare, tappare.

Un “filler” è un qualsiasi materiale che riempie depressioni e/o buchi, e che aggiunge volume dove necessario.

In Medicina Estetica con questo termine si intendono i dispositivi biomedici riassorbibili (in più o meno tempo) presenti attualmente sul mercato, di cui l’acido jaluronico occupa la parte preponderante.

Il mercato offre anche altri materiali sicuri ad autorizzati (idrossiapatite di calcio, acido polilattico, gel di agarosio, policaprolattone, eccetera), con caratteristiche e performances differenti, ma tutti devono poter essere riassorbibili da parte del nostro organismo.

Possiamo purtroppo ricordare i problemi legati a prodotti permanenti che pure erano stati autorizzati per il mercato in passato (poliacrilamide, polialchiamide, alcool polivinilico, sodio alginato, olio di silicone, eccetera). Tali materiali possono produrre granulomi ed infezioni anche a distanza di anni, ragione per cui in Europa sono stati vietati e ritirati dal mercato ufficiale.

Il filler viene iniettato a vari livelli, nel derma o nel sotto cute, a seconda della minore o maggiore fluidità e consistenza scelta, ed in vista del risultato che si vuole ottenere: attenuazione delle rughe superficiali o aumento di volumi di zone specifiche - come zigomi, labbra, mento, arcata sopraciliare.

Dal momento che il mercato offre una notevolissima gamma di prodotti adatti per ogni esigenza, è possibile, in mani competenti ed esperte:

  • ripianare sottili rughe,
  • rimodellare i contorni afflosciati della linea mandibolare,
  • armonizzare il mento,
  • dare risalto a zigomi “vuoti” e appiattiti,
  • dare volume, forma e proiezione alle labbra, correggendone anche difetti ed asimmetrie.

Con l’acido jaluronico specifico per il corpo è possibile aumentare il volume di glutei ipotrofici e colmare depressioni derivate da cicatrici o da precedenti liposuzioni oltre a tutte le irregolarità della superficie corporea.

In una o più sedute ambulatoriali e di veloce esecuzione si otterranno in breve tempo rimodellamenti naturali e graduali, che non alterino in maniera drastica la fisionomia ed esaltino le caratteristiche di maggiore armonia.

Con l’aiuto delle più evolute mini-cannule, il fastidio si riduce al minimo così come i lievi e possibili effetti collaterali (ecchimosi, piccoli lividi).

La possibilità di personalizzare al massimo il/i trattamento/i rende la pratica altamente versatile e consente di programmare qualsiasi tipo di correzione estetica desiderata con piena soddisfazione ed in assoluta sicurezza.

La durata nel tempo dei risultati ottenuti varia in base al tipo ed alla qualità del materiale impiegato.